La mia esperienza al Sana

Ciao a tutti/e!

E’ con immenso piacere che vi racconto della mia prima e folgorante esperienza al Sana 2016 e mentre la mente va velocissima con le cose da dire, raccontare e scrivere, posso digitare (purtroppo!) solo con due mani!

Ho deciso di dedicare alla fiera 2 giorni interi del weekend, per poter fare le cose con calma e potermi fermare ad ogni stand senza fretta.

Eccomi felice !

Eccomi felice !

 

Visitare il Sana ha significato essere totalmente ed inesorabilmente assorbita dall’atmosfera, i profumi e i colori di questa magnifica fiera per le 9 ore di apertura! Mi sono fermata ad ogni stand (si, si, ad ognuno!!!), ho chiesto cataloghi, brochure, raccolto campioncini e parlato con delle persone squisite. Ho riempito gli occhi di colori, toccato creme e oli, odorato profumi e aromi e gustato sapori nuovi…. insomma una vera e propria esperienza sensoriale! Le ore passavano di pari passo alle borse che si riempivano (portarsi un trolley non sarebbe stata una cattiva idea!).

Una volta conclusa l’area dedicata alla cosmesi sono passata quindi ai padiglioni dedicati agli shop: pronta a fare acquisti (la maggior parte degli stand non accetta bancomat, premunirsi di contanti!). Molte aziende avevano riservato uno sconto o delle promozioni per la fiera, quindi ho approfittato per fare molti acquisti di cui vi parlerò prossimamente qui sul blog: ho preso un pò tutti i must-have che mi mancavano!

Inoltre, ancora a casa, prima di partire, non avevo resistito nel dare un’occhiata alle prime foto che giungevano dal Sana e i vari commenti che leggevo, accanto agli entusiastici “manca poco”, “arrivo”, “non vedo l’ora”, erano di ragazze e ragazzi che non avrebbero potuto parteciparvi e che esprimevano il loro rammarico per questo. Così son partita anche con l’idea, se fosse stato possibile, di raccogliere del materiale supplementare per creare la Glamourbio Gift Bag da regalare tramite un giveaway, a chi appunto, non avesse potuto partecipare a questa fiera oppure a chi, sebbene vi avesse partecipato, non avesse avuto modo di raccogliere troppo materiale! Tutto ciò è stato reso possibile soprattutto grazie alla cortesia di queste Aziende che hanno reso possibile questa mia piccola iniziativa perciò vi consiglio di dare un’occhiata al giveaway attivo e in scadenza il 30 settembre 2016!

Vi lascio quindi alle foto scattate alla fiera:

L'Ingresso

L’Ingresso

 

Biomarina

Biomarina

 

Arganiae

Arganiae

 

Stand Lepo

Stand Lepo

 

Stand Gala Cosmetici

Stand Gala Cosmetici

 

Stand Maternatura

Stand Maternatura

 

Montalto Bio

Montalto Bio

 

Herbsardinia

Herbsardinia

 

Stand Nacomi

Stand Nacomi

Stand Nacomi

Stand Nacomi

 

 

 

 

 

 

Stand Buccotherm

Stand Buccotherm

Stand Helan

Stand Helan

 

 

 

 

 

 

 

Stand Volga Cosmetici

Stand Volga Cosmetici

 

Stand Biofficina Toscana

Stand Biofficina Toscana

 

Stand Purobio

Stand Purobio

 

Stand Melvita

Stand Melvita

 

Stand Biolù

Stand Biolù

Stand Naturaequa

Stand Naturaequa

 

 

 

 

 

Queste sono solo alcune delle foto scattate quel giorno, c’erano dappertutto angoli perfettamente curati nei minimi particolari.

Per quanto riguarda i campioncini e le minisize ricevute nonchè gli acquisti personali, sono giornate intense di recensioni queste: non vedo l’ora di parlarvene nei prossimi articoli!

Inutile dirvi che al Sana 2017 ho già fatto un pensierino! E’ nei miei pensieri con un carico misto di aspettative ed emozioni. Questo appena passato ha segnato per me una sorta di debutto in questo mondo, ci sono entrata in punta di piedi come è giusto che sia quando si affronta qualcosa che non si conosce. Quello del prossimo anno spero potrà essere più consapevole, più maturo, supportato da un bagaglio di conoscenze accresciuto e migliorato in questo anno che sarà scandito di foto, articoli, acquisti e nuove conoscenze!

Se volete tentare di vincere la Glamourbio Gift Bag vi consiglio di cliccare QUI e leggere come partecipare per vincerla!

Il Contenuto della Glamourbio Gift Bag

Il Contenuto della Glamourbio Gift Bag

A presto!

firma

Seguimi anche su:

FB glamourbio

INSTAGRAM glamourbioblog

 

 

    3 commenti

  1. Cristian 21/09/2016 at 22:43 Rispondi

    Al Sana 2016 hai trovato e preso per caso i prodotti Iliana Sardinia Cosmetics bagnodoccia in ceramica pregiati? Bagno aromatico lenitivo Elicrisio e bagno aromatico drenante Lentisco? Sembrano davvedo pregiati e sono interessato a capire il loro peofumo con una tua recensione

    • Alessia 22/09/2016 at 15:23 Rispondi

      Ciao! Purtroppo non ho acquistato i prodotti Iliana Sardinia sebbene mi ricordi benissimo il loro stand e i loro prodotti! Spero di provarli e recensirli il prima possibile comunque! Grazie!

      • Cristian 22/09/2016 at 15:54 Rispondi

        Grazie della tua risposta Alessia. Ammiro la tua passione di ricercare veri prodotti al naturale con inci benefici per sentirne la loro vera fragranza. Ero incuriosito dall’elicrisio perchè c’è un altro marchio francese di prodotti linea immortele che fanno pagare un’occhio della testa creme a base di questa pianta. Buona recensione dei successivi prodotti che con pazienza e cura cercherai di analizzare. Ti ringrazio in anticipo nel dare un tuo parere di qualche: bagnoshiuma, bagnodoccia o profumi che starebbero più adatti per l’uomo. Al momento io uso sui capelli Ekos Doccio Shampoo Agrumi Eco Bio con estratto di olio essenziale di limone biologico e sulla pelle Tè Verde shower gel 98% ingredienti naturali di Biolis Nature. Buona futura recensione e a risentirci presto per i tuoi graditi consigli!

Leave a Comment