Bentornati/e su Glamourbio!

Per un trucco impeccabile non bastano solo cosmetici di qualità ma anche utilizzare i giusti strumenti per poterli applicare correttamente.

Lo ammetto, non ho mai posto particolare attenzione a questo aspetto beauty. Si, ho una selezione di pennelli acquistati negli anni ma sono sempre stata il tipo da polpastrello con gli ombretti e spugnetta per il fondotinta.

Ma essendo un’appassionata di questo mondo e soprattutto essendo curiosa, ho voluto approfondire questo “ramo” beauty per saper distinguere una volta per tutte, la funzionalità di un pennello da un’altro e testare la differenza tra un’applicazione “casalinga” e una più professionale con gli strumenti giusti!

Innanzitutto dobbiamo classificare i pennelli in due modi:

  • Forma questo aspetto permette di dividere i pennelli in base alla forma delle setole: piatti, rettangolari, arrotondati, conici, a ventaglio. La funzione di ogni pennello dipende dalla grandezza più o meno sottile delle setole che lo compongono;
  • Materiale anche il materiale può pregiudicare il risultato finale del make-up. Le setole – che possono essere naturali o sintetiche – hanno il dovere in primis di rispettare la pelle.

E dividere le zone del viso su cui poterli utilizzare:

  • Pennello fondotinta diverse opzioni a seconda della texture del prodotto (liquido, in polvere, ecc) e dell’effetto che si vuole ottenere sul viso;
  • Pennello kabuki perfetto per fondotinta in polvere, per la cipria o prodotti – sempre in polvere – per il countouring;
  • Pennello correttore simile al pennello fondotinta ma più piccolo, indispensabile per l’applicazione di correttori fluidi. Essendo più piccolo è più preciso quindi ottimo per contorno occhi, permettendo una notevole coprenza;
  • Pennello cipria dalla forma svasata con setole ampie, morbide ed abbastanza unite. A seconda di questa compattezza il risultato sarà più o meno uniforme e marcato. Si può usare per la terra, bronzee e blush;
  • Pennello blush caratteristiche simili al pennello cipria ma più piccolo. Hanno forma di solito tonda o angolata.

Ecco quindi la selezione di pennelli Purobio Cosmetics che ho deciso di ordinare:

  • Pennello Cipria n°1

N° 1 – Pennello Cipria

Setole ampie e morbide, ideale per l’applicazione di polveri su viso (cipria, terra, illuminante)

  • Pennello per Terra/Blush n° 2

N° 2 – Pennello Terra e Blush

Morbido ed angolato. Per zigomi e zone poco estese del viso. Permette di definire le forme del viso, stende e sfuma in modo professionale blush, terre, illuminanti e ciprie.

  • Pennello per Fondotinta n° 3

N° 3- Pennello Fondotinta

Pennello kabuki a sezione piatta adatto alla stesura di prodotti fluidi e in polvere, sia compatta che libera. Essendo le setole molto dense rende la stesura semplice e ad alta coprenza.

  • Pennello per Correttore/Ombretti n° 4

N° 4 – Pennello Correttore e Ombretti

A lingua di gatto, con setole dense e compatte, permette l’applicazione precisa di prodotti dalla consistenza cremosa. Versatile per correttori ed ombretti, in particolare quelli dal finish brillante.

  • Pennello per Ombretti in polvere n° 7

N° 7 – Pennello Ombretti in polvere

Piatto dalle setole morbide, con forma arrotondata. Se usato piatto è ideale per stendere in modo omogeneo gli ombretti. Se usato di taglio è ideale per definire i contorni e sfumare ombretti e matite.

  • Pennello per Sfumino morbido Fiamma n° 8

N° 8 – Pennello Sfumino morbido fiamma

Per sfumare l’ombretto in modo semplice e veloce. Perfetto per realizzare smokey eyes, è possibile creare ombreggiature molto leggere.

  • Pennello per BB Cream/Sculpting Tapered n° 10

N° 10 – Pennello BB Cream e Sculpting Tapered

L’alleato ideale per stendere la BB Cream Sublime. La sua forma affusolata, dal filato morbido e flessibile facilita l’applicazione di prodotti per la base, donando un effetto uniforme, fresco e naturale.

  • Pennello Sculpting Angled Blush n° 11

N° 11 -Pennello Sculpting Angled blush

Il must-have per scolpire e definire i tratti del viso. Angolato, con taglio arrotondato, ha un filato morbido e flessibile. E’ appositamente studiato per facilitare l’applicazione e la sfumatura di blush e bronzer.

  • Pennelli Kit Sopracciglia n° 13 e n° 14

N° 13 – Firm precision

 

N° 14 – Scovolino

Il n° 13, il Firm Precision, grazie alla testina obliqua è adatto per l’applicazione di diversi prodotti per sopracciglia (il BrowMade ad esempio), occhi (eye-liner) e labbra (rossetti). Il n°14, scovolino con setole in nylon, è utilissimo per pettinare ciglia e sopracciglia prima dell’applicazione del make-up.

?

Ecco quindi la selezione dei miei pennelli Purobio Cosmetics, in catalogo (QUI) ne potete trovare ben 14!

Avendoli ora tutti qui a mia disposizione, non so davvero come abbia potuto non creare prima questa collezione. Come ogni mestiere, si ha bisogno dei giusti strumenti per poter effettuare un lavoro impeccabile e, grazie a questo approfondimento, ho potuto scoprire (e spero di aver aiutato anche voi) il significato, l’uso e la necessità di ognuno di loro!

?

Trovate i link utili all’acquisto per ogni singolo pennello, cliccando sulla foto dedicata!

Vi auguro una Splendida Giornata,

firma

Se vi siete persi/e il mio ultimo articolo riguardante i prodotti del brand Biofficina Toscana, non dovete far altro che cliccare QUI

 

Leave a Comment




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.